Il Presidente

Antonio Marrese
Annata 2016/2017
presidente-marrese

Comunicati stampa

Finalità di Lions International

Organizzare, fondare e sovrintendere i club di servizio noti come Lions club. 

Coordinare le attività e rendere standard l'amministrazione dei Lions club. 

Creare e promuovere uno spirito di comprensione e d'intesa fra i popoli del mondo. 

Promuovere i principi di buon governo e buona cittadinanza. 

Partecipare attivamente al bene civico, culturale, sociale e morale della comunità. 

Unire i club con i vincoli di amicizia, fratellanza e comprensione reciproca. 

Fornire un luogo di dibattito per discussioni aperte su tutte le questioni di interesse pubblico, ad eccezione di argomenti di carattere politico e religioso, che non saranno argomenti di discussione fra i soci. 

Incoraggiare le persone predisposte a servire la comunità senza alcun vantaggio personale economico, incoraggiare l’efficienza e promuovere alti valori di etica nel commercio, nell’industria, nelle professioni, nelle attività pubbliche e in quelle private.

Codice etico Lions

Dimostrare con l'eccellenza delle opere e la solerzia del lavoro la serietà della vocazione al servizio.

Perseguire il successo, chiedere le giuste retribuzioni e conseguire i giusti profitti, ma senza pregiudicare la dignità e l'onore con atti sleali edazioni meno che corrette.
Ricordare che nello svolgere la propria attività non si deve danneggiare quella degli altri; essere leali con tutti, sinceri con se stessi.
Ogni dubbio circa il proprio diritto o pretesa nei confronti di altri deve essere affrontato e risolto anche contro il proprio interesse.
Considerare l'amicizia come fine e non come mezzo, nella convinzione che la vera amicizia non dipende dai servizi resi o ricevuti, ma che la veraamicizia non richiede nulla se non accettare il servizio con lo stesso spirito con cui viene fornito.
Sempre adempiere ai propri obblighi di cittadino nei confronti del proprio paese, del proprio stato e della propria comunità e agire con incessante lealtà nelle parole, negli atti e nelle azioni. Donare loro spontaneamente lavoro, tempo e denaro.
Essere solidali con il prossimo offrendo compassione ai sofferenti, aiuto ai deboli e sostegno ai bisognosi.
Essere cauti nella critica, generosi nella lode, sempre mirando a costruire e non a distruggere.

Missione e storia di Lions Clubs International

Nel 1917 Melvin Jones, un uomo d'affari trentottenne di Chicago, disse ai soci del proprio business club locale
che avrebbero dovuto guardare oltre i problemi legati al lavoro e dedicarsi al miglioramento della comunità e del mondo. Il gruppo di Jones, il Business Circle di Chicago, sosteneva la sua visione.

Dopo aver contattato gruppi simili negli Stati Uniti fu tenuto un incontro organizzativo il 7 giugno 1917, a Chicago (USA). Il nuovo gruppo prese il nome di uno dei gruppi invitati, la "Association of Lions Clubs". Nell'ottobre dello stesso anno si tenne una convention nazionale a Dallas (USA) nel corso della quale vennero approvati lo statuto, il regolamento, gli scopi e il codice
etico.

Nell'arco di tre anni i Lions divennero un'organizzazione internazionale. Da allora, abbiamo ottenuto i più alti riconoscimenti per la nostra integrità e trasparenza. Siamo un'organizzazione ben gestita, con una visione consolidata, una missione precisa e una lunga tradizione di cui siamo orgogliosi.

Il Centenario dei Lions

Da quasi 100 anni, i Lions sono al servizio delle proprie comunità e hanno contribuito
con dedizione allo sviluppo e al benessere di milioni di persone in tutto il mondo.

 

Contattaci





Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Inserisci il codice di sicurezzacaptcha